Super User

Super User

Sunday, 12 May 2019 09:05

Festival del Wesak

Il Festival del wesak è un evento molto speciale che accade una volta all'Anno.

Partecipare a questo momento permette di incamerare una elevata quantità di Energia Spirituale, sebbene sia una festa di tradizione buddista il Wesak è un evento a cui tutti possono partecipare indipendentemente dalla propria appartenenza religiosa, esso corrisponde alla Pasqua Cristiana, al Ramadam etc. In questo particolare momento infatti, si ricorda l'illuminazione di Gautama Buddha ed alla sua rinuncia al Paradiso, questo momento accade ogni anno durante il plenilunio del segno del Toro.

Saturday, 11 May 2019 18:44

Nossolar un film sull'Aldilà da vedere

Un Film straordinario Nossolar, con una visione dell'Aldilà che mi appartiene molto, in particolare per tutti i vari passaggi che Andre Luiz percorre dopo la Morte Fisica causata da un Cancro e che pur mantenendo la sua attitudine di uomo di scienza, essendo stato un noto Medico, dovrà nei vari passaggi di purificazione dell'Anima man mano abbandonare per accettare la verità di una Realtà straordinaria fatta di vari strati, per poi giungere successivamente alle porte di una civiltà molto evoluta e spirituale dedita a un lavoro sui piani terreni, per ristabilire certi equilibri. Consiglio vivamente la visione di questo film e per questo dedico uno spazio in questo articolo con il film e i sottotitoli in italiano, sicuro che come me altre persone troveranno una certa assonanza interiore con la verità di questa trama. 

Thursday, 09 May 2019 15:41

La profezia di Celestino

La profezia di celestino è un racconto di James Redfield che spiega le nove illuminazioni di Celestino,  prosegue poi l'opera con una sorta di sequel letterario con un altro libro intitolato per la punto " La Decima Illuminazione" e "The secret Shambhala" in cui rivela l' undicesima illuminazione.

Le opere letterarie sono un pretesto per il loro autore di descrivere concetti new age e spirituali attraverso la narrazione di avventure che trasportano il lettore in una dimensione sospesa ed intrecciata con la realtà fisica e che descrive regole in grado di trascendere la fisicità delle cose e sbaragliare le convinzioni culturali fatte di preconcetti e credenze limitanti. In particolare facendo riferimento al testo iniziale della Profezia di Celestino, assistiamo all'apertura mentale del protagonista John che recandosi in Perù sulle orme di un Antico Manoscritto contenente le illuminazioni, dovrà presto scontrarsi con i poteri più forti che tenteranno in tutti i modi di oscurare la verità, in particolare i poteri guidati dalla chiesa. Questa successione di accadimenti e la conoscenza di persone speciali apriranno la sua mente ed in particolare la sua coscienza nonostante le varie resistenze iniziali verso una nuova comprensione, ciò lo porterà a vedere con i propri occhi un mondo di inestimabile bellezza che coesiste con la realtà fisica, e in cui le persone ignare vivono.

Il Trono di Spade (Game Of Thrones) la serie televisiva di successo conosciuta in tutto il Mondo.

Seguo dall'inizio la famosa serie televisiva del Trono di Spade e dopo dieci anni finalmente è giunta alla sua conclusione, la mia espressione è giusto per capire come si concluderà questa epica esperienza televisiva, fatta di intrighi, violenza, omicidi efferati, brama di potere e imprese sanguinose, ovviamente nulla di lontanamente vicino a quello che è il messaggio di questo sito, ma ho ritenuto interessante prendere spunto da un dialogo accaduto nella seconda puntata dell'ultima stagione ossia l'ottava. Parlo di quello intercorso tra Bran Stark e Jaime Lannister, i due infatti dopo diverso tempo si rincontrano per lottare a fianco contro l'armata dei Non di Morti, Bran Stark nei primi episodi della stagione iniziale fu gettato giù dalla torre da Jaime Lannister dopo essere stato testimone involontario di un atto poco apprezzato tra le mura della famiglia del Giovane Lannister, quantomeno di quella dei padroni di casa "Gli Stark" padroni di grande Inverno.

Tuesday, 07 May 2019 19:03

Un Ricordo di un'Ultima Notte

21/03/2019

“Cercate di Lavorare con la mente.

Sono quasi Morto.

Sono Luce.

Sono una parte di Luce.

Sono Voi.

Vi Sento

Ho questo Dolore, non mio, Vostro.

Mi sento come voi, niente di più

Parlando con Te ho avuto la sensazione che si Fosse staccato qualcosa, non ho capito.”

Quando i Problemi Fisici sono solo Energetici.

Da diversi Anni le moderne società sono afflitte da numerosi disturbi psicosomatici che colpiscono le persone di ogni genere e ogni fascia di età, infatti oggi giorno è difficile incontrare persone che almeno una volta nella loro vita non si siano recate presso ambulatori medici o pronto soccorsi per segnalare un disturbo fisico allarmate dai sintomi, ma che al termine di tutti gli accertamenti sono risultati essere del tutto negativi. Ma cosa è realmente successo? spesso si esce dal pronto soccorso o dal medico senza una diagnosi precisa o talvolta le cure che vengono prescritte sono più una risposta atta a rassicurare lo stato d'animo del paziente, ma una volta scongiurato il peggio al paziente resta

Saturday, 04 May 2019 08:13

L'importanza di saper comunicare

La comunicazione come strumento di guarigione è senza dubbio il primo passo per liberarsi delle proprie zavorre

Nel 2014 mi sono laureato in Psicologia e ricordo con molto piacere una delle materie che maggiormente mi aveva colpito, si trattava di una materia a scelta, ma comunque in linea con la mia formazione, tuttavia trattava il tema della comunicazione, ricordo che il significato stesso di comunicazione mi fece riflettere a lungo: " Mettere in comune" e da allora questo concetto è rimasto fortemente impresso nella mia mente e si ripresenta ogniqualvolta osservo e ascolto le conseguenze derivate dalla mancanza di comunicazione tra gli individui. Alla base di tutti i mali nel mondo credo vi sia sempre presente la difficoltà o la mancanza di comunicazione tra le persone, in pochi sono veramente in grado di ascoltare e capire l'altro e le incomprensioni sono sempre al centro dei conflitti, un male questo che potrebbe essere facilmente guarito applicando a virtù dell'ascolto nella propria vita. Senza comunicazione ci sarà sempre l'incomprensione e l'incomprensione divide, lo vediamo nelle relazioni matrimoniali o di coppia, quando le persone si separano perché hanno perso la capacità di comunicare tra di loro, ed è assurdo pensare come in un era come la nostra, fatta di tecnologia, capace di abbattere le barriere delle distanze e facilitare gli incontri virtuali e le conversazioni, la cosa che emerge maggiormente oltre all'isolamento è la chiusura al dialogo e la banalizzazione delle conversazioni che dal regno dei logaritmi passa al regno delle persone.

Sunday, 28 April 2019 09:22

La chiaroveggenza

La chiaroveggenza è una capacità extrasensoriale che possediamo tutti in uno stato latente.

Permette a ciascuno chi più chi meno sviluppato di percepire e vedere oltre all'apparenza delle cose, esistono diversi aspetti e visioni nella chiaroveggenza sebbene sia una pratica poco conosciuta ai più, è considerata una pratica di Divinazione e un dono spesso tramandato nelle generazioni da persone definite chiaroveggenti, capaci di prevedere fenomeni futuri e predire importanti avvenimenti che riguardano l'uomo in generale, ma anche nelle vite personali di chi viene osservato. La storia è ricca di elementi che ci riportano a tale pratica e molti sono i nomi divenuti famosi per le loro profezie, spesso ad oggi rivelatesi corrette, sebbene l'interpretazione si è resa comprensibile solo dopo il loro manifestarsi, tra i più noti e misteriosi personaggi ci sono senza dubbio Nostradamus le cui profezie destano ad oggi ancora profondo interesse. Il potere della chiaroveggenza suscita un sentimento molto contraddittorio, chi in fondo non ha mai desiderato poter sbirciare al proprio futuro? Ma a questa curiosità spesso si accompagna la paura di affrontare l'ignoto e di toccare un terreno considerato molto pericoloso anche dalle varie religioni. 

Thursday, 18 April 2019 14:42

Come affrontare un Lutto

E' passato quasi un mese dalla scomparsa di Mio Fratello e questo è il primo Articolo che scrivo in questo Blog dopo allora; riguardo le mie attività è stato diverso in quanto sono riprese qualche giorno dopo, non so bene il perché ma, ricominciare a scrivere è stato più duro, forse perché ho avuto bisogno di riordinare le mie idee e probabilmente ancora non ho smesso di farlo. Anche con tanta filosofia e consapevolezza da una parte mi sono sentito pronto ad affrontare momenti difficili che lo hanno accompagnato nel momento del passaggio, ma dall'altra parte credo che non ci si possa  mai sentire pronti a vivere determinati eventi tragici e ti accorgi solo dopo che la tua vita sta per cambiare radicalmente. Il susseguirsi di cose che succedono dopo la morte di un caro, non danno completamente il tempo alla mente di rendersi pienamente consapevoli dell'accaduto, ti aspetti che da un momento o l'altro ricompaia il tuo amato, tornato da uno dei suoi soliti chissà quali viaggi o giri con gli amici, poi però il tempo passa e lui in realtà non lo vedi più tornare e senti come un vuoto nel mondo, e allora la mente ti ricorda che in verità non potrà più tornare e tutte quelle cose a cui ti eri abituato a condividere con lui improvvisamente cessano di esistere.

Sunday, 07 April 2019 09:03

Meditazione sull'Io SONO

In questo video ti guido in una meditazione sull'Io SONO, chi è L'Io di cui ti parlo? Scoprilo in questa Meditazione Guidata. Se HAI UN ACCOUNT con GMAIL o YOUTUBE ISCRIVITI AL MIO CANALE! 

Page 1 of 5