Lasciati ricaricare di Energia Spirituale!

Don´t wait for opportunity. Create it!

Esercizi di preparazione fisica.

Atma Namasté, questa serie di Articoli sono parte di una Lezione sulla Meditazione per la Pace Nel Mondo, come già scritto nel precedente Articolo La Meditazione per La Pace nel Mondo è uno strumento indispensabile per il propriobenessere. Sono stati forniti molti punti di riflessione riguardo l'importanza del praticare costantemente la Meditazione per la Pace nel Mondo, ora attraverso questa serie di Articoli analizzeremo insieme le varie parti che costituiscono la tecnica di meditazione cercando di approfondirne il significato e gli effetti benefici sul corpo e la mente. Con questo primo Articolo introduttivo parleremo dell'importanza della Ginnastica e gli esercizi da eseguire per preparare il corpo fisico.

CONCETTO DI PURIFICAZIONE DEL CORPO

La purificazione è una pratica diffusa in qualsiasi ambito sia religioso che spirituale, essa predispone Mente e Corpo a ricevere le energie spirituali, per evitare di provocare reazioni avverse, immaginiamo di avere un secchio di Acqua per pulire i pavimenti, dopo alcuni lavaggi l'Acqua diverrà sporca, pertanto sarà necessario cambiare l'Acqua per proseguire nei lavori di pulizia, immaginiamo che il secchio sia il corpo e l'acqua l'energia che vi scorre dentro. Mettereste Acqua pulita nel secchio di Acqua sporca? La Risposta mi sembra piuttosto scontata. Ecco le ragioni per cui il corpo deve essere necessariamente pulito per ricevere Nuova Energia Spirituale.Diversamente il corpo nel tempo potrebbe ammalarsi e questo vale per tutte le tecniche che lavorano con le energie Spirituali, quando rinnoviamo le nostre energie o ci predisponiamo a riceverne in grandi quantità è fondamentale che il corpo sia preparato e purificato, stessa cosa vale per la Mente, ma al momento analizziamo l'importanza dell'igiene fisica del corpo.

LA GINNASTICA, L'IMPORTANZA DEI MOVIMENTI.

Muovere il corpo non è sufficiente, occorre che i movimenti che si eseguono siano calcolati sulla base delle necessità, proprio come accade in una qualsiasi Palestra in cui viene fornita un'Assistenza ed una scheda da seguire per ottenere determinati risultati, sulla base degli obiettivi prefissati, se vogliamo sviluppare gli Addominali, sarà necessario eseguire gli esercizi mirati a tale obiettivo, se vogliamo dimagrire sarà fornita una scheda adeguata, nello stesso modo gli esercizi preliminari che anticipano la Meditazione sono stati studiati con lo scopo di pulire le energie lungo i Meridiani e predisporre le parti a ricevere l'energia Spirituale che si diffonde attraverso la Meditazione lungo tutto il corpo. Ogni parte del corpo viene inondata da un'energia estremamente potente e quindi occorre eseguire una ginnastica che interessi tutte le parti del corpo a partire dalla zona più alta della testa dove entra l'energia Spirituale fino a raggiungere i piedi.

VEDIAMO ORA I MOVIMENTI DA ESEGUIRE:

OCCHI

Movimento degli occhi, gli occhi sono organi molto delicati e facilmente congestionabili energeticamente,per congestione intendiamo una quantità eccessiva di energia che si concentra in una determinata area e può essere di bassa qualità, nel tempo può provocare dei fastidi, pertanto per evitare una concentrazione eccessiva di energia nella zona degli occhi, stimoleremo questi organi ed i meridiani connessi ad essi. Eseguiremo 12 rotazioni degli occhi in senso orario e successivamente altre 12 Rotazioni in senso contrario sempre compiendo delle rotazioni, al termine ruoteremo gli occhi da sinistra a destra, sempre per 12 volte.

TESTA

La testa è la zona in cui penetra l'energia Spirituale in particolare nell'Area centrale superiore, per poi scendere giù attraverso tutto il corpo, mentre la zona del collo è un passaggio indispensabile e si concentra molta energia, inoltre la Testa come già accennato riceve molta energia, immaginate la base di una cascata per farvi un'idea della pressione e della quantità, pertanto per evitare fastidiose sensazioni di pressione e mal di testa è necessario preparare questa zona. Eseguiremo degli esercizi muovendo la testa, portando il mento a contatto con il petto e successivamente portando la nuca all'indietro inspiro mentre salgo ed espiro quando riporto il mento a contatto con il petto, questo esercizio deve essere eseguito 12 volte. Ora ruotiamo la testa da sinistra a destra sempre per 12 volte. L'esercizio deve essere effettuato lentamente in particolare se soffrite di problemi nella zona cervicale.

SPALLE e MANI

Le spalle sono importanti perché attraverso queste zone confluiscono meridiani come il cuore, triplice, polmoni etc ogni meridiano si collega a ciascun dito della mano pertanto muoveremo entrambe le parti del braccio, immaginate un Mantello che copre entrambe le zone, questa è la sensazione dell'energia quando tende ad essere pesante e concentrata senza fluire correttamente, ruoteremo dunque le braccia prima in avanti e poi indietro per 12 volte, dopodiché ruoteremo le mani, attraverso i polsi prima verso l'interno e po verso l'esterno sempre 12 volte ed infine le dita delle mani muovetele immaginando di grattare l'aria con tutte le dita.

ROTAZIONE DEL BUSTO E DEL BACINO

La zona del Bacino permette di far fluire l'energia dal basso verso l'alto e dall'alto verso il basso attraverso i meridiani che passano lungo le gambe, ora portiamo le mani con i pugni a contatto, alzando i gomiti all'altezza del mento, allarghiamo leggermente le gambe e pieghiamo le ginocchia leggermente con il bacino e le gambe restiamo fermi e ruotiamo il busto prima a sinistra e poi a destra per 12 volte. Al termine manteniamo la posizione inferiore e portiamo le mani sui fianchi, ruotiamo il bacino in senso orario ed in senso anti orario per almeno 12 volte. 

GINOCCHIA E PIEDI

Pieghiamo leggermente le ginocchia ed appoggiamo senza portare il peso le mani appena sopra le ginocchia, ruotiamo le ginocchia in senso orario ed in senso antiorario, un esercizio alternativo è quello di piegare le ginocchia 12 volte quello destro e poi 12 volte quello sinistro. Ora restiamo ben eretti e appoggiamoci alla parete o cerchiamo di mantenere l'equilibrio, alzate la gamba sinistra mantenendola ben distesa, senza piegarla e ruotate per 12 volte il piede sinistro prima in senso orario e successivamente in senso anti orario, fate la stessa cosa con il piede destro. Se volete aggiungere un esercizio in più dei piedi piegate il piede in avanti e poi indietro nello stesso modo con cui si frena l'auto, questo esercizio lo potete eseguire subito dopo le rotazioni di ciascun piede.

PIEGAMENTI 

Per terminare eseguite dei semi piegamenti sulle gambe e fatelo per 50 o 100 volte, portate il busto verso il basso facendo un piegamento delle ginocchia e poi riportati in posizione dritta. Questo esercizio ha la caratteristica di rinforzare l'energia fisica del corpo e radicare le energie di Terra.

 

Ora gli esercizi sono terminati, vanno eseguiti prima della meditazione per preparare il corpo fisico e al termine della meditazione, trascurare questo passaggio renderà la vostra meditazione più difficile perché le energie pulite e luminose si mescoleranno con quelle congestionate ed accumulate nel corpo. La ginnastica alleggerisce il corpo fisico e permette di liberarci dalle energie vecchie, questo semplificherà e renderà più efficace la Meditazione, anche le sensazioni saranno molto più facilmente percepibili e piacevoli.

  • Contattami per ricevere Maggiori Informazioni!

    Sono lieto di condividere con Te l'esperienza dell'Energia Spirituale.

  • Preparo per te un Programma Mirato per Ristabilire l'Armonia!

    Senza L'Energia Spirituale necessaria è difficile condurre una vita Serena.

    ...
gtag('config', 'UA-52553462-2');