Wednesday, 12 June 2019 07:00

Il Karma, una legge dell'Universo.

Il Karma è un termine sanscrito (Kàrman) che deriva dalla lingua antica indiana.

Il suo significato è legato alla conseguenza delle nostre Azioni e Comportamenti, è il Risultato di ciò che seminiamo nella vita, se produciamo bene saremo benedetti con il bene, diverso invece sarà il risultato per le Azioni negative. Il Karma ha assunto storicamente caratteri strettamente religiosi ed in particolare per i buddisti e gli induisti che hanno associato il Karma alla Reincarnazione, per spiegare forse il perché delle tribolazioni umane, in particolare per motivare le difficoltà che i bambini affrontano subito sin dalla nascita. Diversamente non si spiegherebbe il perché di certi mali che colpiscono i bambini, che non possono in alcun modo aver accumulato un Karma così tanto Negativo. Pertanto la credenza riguardo la reincarnazione spiegherebbe il perché di questa conseguenza così tanto crudele; nell'anima di ciascuno di noi esiste dunque un serbatoio di informazioni che riguarda le nostre vite passate e l'insieme quindi di quelle azioni e comportamenti che hanno determinato in passato delle conseguenze, da cui in questa vita traiamo insegnamento attraverso la nostra esperienza.

Il fatto della reincarnazione non è mai stato apprezzato da molte delle religioni occidentali, tanto da escludere categoricamente ogni posizione ed opinione a riguardo, di conseguenza è chiaro che anche l'argomento del Karma non viene trattato in modo analogo alle religioni orientali, che considerano il Karma come l'elemento centrale della loro esistenza. In realtà se osserviamo attentamente le leggi religiose vediamo riapparire in vesti diverse il concetto di Karma: "Raccogli ciò che semini" è un'espressione tipicamente biblica, e sebbene non si menzioni di vite passate l'affermazione resta piuttosto eloquente, i detti presenti nella bibbia: "Chi semina vento raccoglierà tempesta" oppure " Chi di spada ferisce, di spada perisce" sottolineano il significato del Karma come conseguenza delle proprie azioni, ma presentano anche un carattere amplificatore, ossia il risultato dell'azione risulta maggiore rispetto l'azione stessa dall'arma che ferisce, abbiamo una morte per effetto della spada, dal vento raccogliamo la tempesta. 

Se leggiamo il Karma sulla base di questa chiave di lettura, appare una legge piuttosto severa e punitiva ed è così che spesso viene vissuta dai discepoli delle religioni orientali, al punto di accettare questa condizione come irreversibile, in realtà sebbene l'agire del Karma può orientarci verso questa idea, il karma assume un ruolo importante per l'evoluzione del nostro Essere ed ha un carattere accrescitivo per la nostra coscienza. Questa condizione dovrebbe metterci nella condizione di comprendere la prospettiva di chi subisce l'effetto del nostro agire, infatti non sempre siamo in grado di vedere nelle nostre azioni l'effetto che esse hanno nei confronti di altre persone ed è per questo che il karma esiste, per farci vivere ciò che gli altri hanno provato. l'esperienza è l'unica grande Maestra della Vita.

Come riparare il nostro Karma

La comprensione delle nostre Azioni dovrebbe metterci nella condizione di riparare in parte il nostro Karma, ma esiste anche una legge detta "Aurea" conosciuta anche come "Fai agli Altri ciò che vorresti fosse fatto a Te" ossia se vediamo che nella nostra vita si presentano eventi di difficoltà ed ostacoli che rendono a volte impossibili le nostre scelte e condizionano il nostro esistere, allora occorre agire in modo da sciogliere questa condizione lavorando in tale direzione e favorire le persone che vivono quella stessa nostra difficoltà. Hai bisogno di maggiore Affetto e Amore? Bene allora non lamentarti di quella condizione che stai vivendo, piuttosto impara a dare agli altri più Amore e più Affetto, superato l'ostacolo Karmico riceverai senza dubbi l'effetto moltiplicatore di ciò che hai saputo dare, ma ricordati di non essere calcolatore in tutto ciò, non farlo perché il tuo unico scopo è quello di ricevere, perché ciò significa essere egoisti ed il Karma ha la stessa precisione nel farti tornare ciò che hai seminato. wink

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.