Friday, 01 March 2019 16:40

Le Cause della malattia da un punto di vista energetico

Quando una persona perde di vista il contatto con la propria Anima o Essenza Spirituale, egli non è più in grado di comprendere ed esprimere la propria Realtà Interiore nella vita, questa condizione facilita una perdita di Energia dal Corpo e diminuisce lo stato vitale, favorendo l'insorgenza di problemi fisici.

LEGGE I Ogni malattia è il risultato dell’inibizione della vita dell’anima, e ciò vale per tutte le forme in ogni regno. L’arte del guaritore consiste nel liberare l’anima, sì che la sua vita possa fluire attraverso l’aggregato di organismi che compongono ogni specifica forma. (Alice Bailey)

LA SALUTE DIPENDE DA:

1. Dall’insieme delle forze, dei sentimenti, dei desideri e degli occasionali processi mentali che caratterizzano i tre corpi sottili e determinano la vita e l’esperienza del corpo fisico.

2. Dall’influsso esercitato sul corpo fisico dalla condizione dell’umanità nel suo complesso. L’uomo è parte integrante del genere umano, è dunque parte di un organismo maggiore. Le condizioni del complesso maggiore si riflettono nel singolo, e molte delle malattie di cui oggi soffre l’uomo sono effetti dello stato attuale del quarto regno di natura, considerato come un tutto. L’individuo non ne è ritenuto responsabile. 

3. Dall’effetto sul corpo fisico umano della vita planetaria, espressione della vita del Logos planetario, Che è un’Entità in evoluzione. Le implicazioni di tutto ciò superano di molto la nostra comprensione, ma è possibile distinguerne gli effetti.

Quando un corpo è malato le energie sono caotiche, in particolare nel corpo Astrale dove sono situate le emozioni e nella Milza che regola le energie del Corpo Fisico.

LE CAUSE FONDAMENTALI DELLE MALATTIE

1.Giace remota nella storia del Pianeta, nelle esperienze della vita planetaria e ha radici nel "Male Cosmico"

2.Sono da ricercarsi negli effetti causati dagli stati evolutivi del logos planetario che si riflettono su tutte le vite presenti in esso.

3.Disarmonia tra l’anima e la forma, la vita e la sua espressione, le realtà soggettive e oggettive

4.Disarmonia, Malattia, Dolore, Congestione, Corruzione, Morte

5.La legge di causa ed effetto, chiamata Karma in Oriente, regola tutto questo.

6.Cause Psicologiche

7.Cause derivate dalla vita collettiva

 

Quando l’uomo sovvertirà il modo consueto di concepire la malattia e l’accetterà come un fatto naturale, comincerà a operare secondo la legge di liberazione, con quel 13 giusto pensiero che conduce alla non-resistenza. Oggi invece, il potere del suo pensiero diretto e l’intenso antagonismo alla malattia non fanno che dare energia alla difficoltà. Quando egli riorienterà il suo pensiero alla verità e all’anima, le malattie del piano fisico cominceranno a scomparire. Ciò sarà evidente quando studieremo il metodo di estirpazione. La malattia esiste. Le forme di ogni regno sono piene di disarmonia e non allineate con la vita entrostante. Ovunque si nota la presenza di malattia e corruzione e la tendenza a disgregarsi. Sono parole scelte con cura.

La malattia è presente da sempre e non è originata dall'uomo, semmai egli può contribuire al processo di malattia stessa, attraverso i punti sopracitati, la malattia va compresa e non sono sufficienti gli interventi mirati esclusivamente a ridurre ed eliminare un male, occorre favorire un processo di cambiamento nel paziente, ove questo sia ancora possibile. La cura del corpo fisico è importante quanto lo è l'intervento psicologico.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

1 | 2

Previous ◁ | ▷ Next