Sunday, 27 January 2019 08:51

La conoscenza sui chakra armonizza la vita.

I Chakra sono come organi. Quanto vi prendete cura dei vostri organi?

Non vi parlerò di cosa sono i chakra, infatti basta andare su google o leggersi un libro per scoprire che ci sono molte informazioni a riguardo, spesso ridondanti in particolare sul numero di chakra; c'è chi dice 7 chi 10 chi 11 etc etc, non so quanto possa essere utile conoscere il numero di chakra, quando ancora non si ha ben chiaro quanto tale conoscenza possa essere utile. La mia domanda è questa: sapete quanti organi avete nel corpo e le loro funzioni? forse si, forse no, forse quelli principali, giusto? Vi prendete cura di essi? frown Non so quanto diamo per scontato la funzionalità e l'importanza dei nostri organi, spesso ce ne accorgiamo quando abbiamo qualche problemino e quindi ci facciamo tutta una cultura su wikipedia, dovremmo invece essere molto più attenti. Questo per dire che se questo è il nostro rapporto con il nostro corpo figuriamoci quanto possiamo essere interessati a qualcosa che neppure sappiamo di avere o che per sentito dire spesso consideriamo quando andiamo a farci fotografare l'Aura in qualche fiera, e ne usciamo esultanti se l'interpretazione è quella che ci conviene di più. 

I chakra sono un ponte tra l'universo interiore e quello esterno. Essi si riflettono sul nostro stato.

I chakra esistono in ciascuno di Noi e riflettono il nostro mondo interiore ed il nostro stato di coscienza, manipolando la realtà esterna e viceversa, ossia l'esperienza esterna che viviamo modifica il loro stato che a sua volta si riflette sul nostro stato di coscienza, Insomma non certo degli elementi privi di importanza come spesso il nostro disinteresse dimostra, ad oggi purtroppo la consapevolezza di questi temi è ancora del tutto insignificante e le nostre vite sono in balia di ciò che interpretiamo essere l'effetto di una realtà su noi stessi, ma viviamo ignari di quanto il rapporto che possiamo instaurare con i nostri chakra possa modificare in meglio la nostra vita ed armonizzare dinamiche che crediamo difficili da cambiare.

Prendersi cura dei propri chakra come fossero cuccioli

Quando ci prendiamo cura dei nostri centri energetici (chakra) la nostra realtà tende a cambiare, essi infatti sono come dei potenti proiettori in grado di trasferire una piccola realtà in una realtà grande che è quella che viviamo, essi racchiudono delle informazioni di ogni genere e tendono a farle riflettere all'esterno, ecco perché cambiare sé stessi cambia il mondo che osserviamo e quello in cui viviamo, così se modifichiamo positivamente la realtà interiore e quindi lo stato dei chakra andremo a ricreare la realtà in cui andremo a vivere. Ma anch'essi così come gli organi possono raggiungere una condizione di irreversibilità, quando non modifichiamo certe cattive abitudini e pertanto lo sforzo richiesto risulterà notevole ed in alcuni casi impossibile da migliorare. Occorre necessariamente curarsi dei propri centri energetici, nutrirli e pulirli accuratamente ogni giorno.

Come fare per prendersi cura dei propri chakra

Bisognerebbe prima di tutto uscire dalla nostra errata convinzione che certe cose non esistono solo perché non siamo cresciuti in una cultura in grado di spiegarcele, mettetevi ben in testa una cosa:

I Chakra sono reali anche più dei vostri organi, ed è la cosa che manterrete anche quando il vostro corpo avrà cessato di esistere in questa dimensione, ci sono molte cose che sfuggono al nostro sguardo, ma ciò non significa che perché una cosa non la vediamo allora essa non esiste. Prendersi cura dei propri chakra significa rendere la propria vita migliore

Strumenti come la meditazione aiutano a ritrovare un certo equilibrio ed a fornire un certo nutrimento ai propri chakra, tutte le tecniche che lavorano sui chakra sono utili allo scopo, la musica e certi suono a determinate frequenze permettono di lavorare sui chakra direttamente, concentrarsi sui chakra in particolare quando facciamo certe attività di rilassamento, lo yoga, la ginnastica, le tecniche di chikung e tai chi sono molto utili per lavorare sui chakra, frequentare ambienti spirituali e praticare delle attività spirituali. Tutti questi esempi sono solo alcuni dei metodi per poter lavorare e prendere coscienza dei propri chakra.

Ora ti resta soltanto da fare uno sforzo per prenderti veramente cura di te stesso/a e imparare a conoscerti profondamente e migliorare il tuo stile di vita!

Find out latest news and discounts:

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.